WWE, 5 WrestleMania Moment indimenticabili

Dalla fine della Streak di Undertaker al primo Main Event al femminile. Ripercorriamo in questo articolo 5 momenti che hanno fatto la storia più recente di WrestleMania.

Ci stiamo avvicinando alla trentasettesima edizione di WrestleMania, lo show più importante della WWE che ha sempre regalato momenti epici e grandi colpi di scena ai fan di tutto il mondo, e che terrà banco al Raymond James Stadium di Tampa in Florida nelle serate del 10 e dell'11 aprile. 

 

TUTTA LA WWE E' IN ESCLUSIVA SU DISCOVERY +: ABBONATI A 3,99 EURO AL MESE! 

 

RIVIVIAMO 5 MOMENTI CHE HANNO CARATTERIZZATO LA STORIA RECENTE DELLO SHOWCASE OF THE IMMORTALS

 

1. La fine della streak di Undertaker Dopo 21 successi di fila, cade incredibilmente la striscia vincente di The Undertaker a WrestleMania 30. L'artefice di uno degli eventi più memorabili in assoluto della storia del Grandest Stage of Them All è Brock Lesnar, che lascia sbigottito il pubblico presente il pubblico presente al Mercedes-Benz Superdome di New Orleans.

 

WWE > TUTTI GLI EPISODI DI RAW SONO LIVE E IN VOD SU DISCOVERY+ 

 

 

 

 

2. Il ritiro di Ric Flair "I'm sorry, I love you" dice Shawn Michaels a Ric Flair prima di sferrargli la Sweet Chin Music che mette fine alla sua leggendaria carriera nel match di WrestleMania 24. "The Nature Boy", 16 volte campione del mondo, saluta in lacrime il pubblico per l'ultima volta e viene consolato dalla sua famiglia, presente in prima fila, tra cui c'è una Charlotte giovanissima e non ancora la grandissima Superstar WWE che poi diventerà. Due edizioni più tardi anche Shawn Michaels perderà il Careek vs Streak con The Undertaker e si ritirerà, ma a differenza di Ric Flair ha poi disputato un ultimo match nel 2018 e dunque non si può definire un ritiro proprio autentico.

 

WWE > TUTTI GLI EPISODI DI SMACKDOWN SONO LIVE E IN VOD SU DISCOVERY+ 

 

 

 

3. L'incasso del Money in the Bank di Seth Rollins Il Main Event di WrestleMania 31 tra Brock Lesnar e Roman Reigns si trasforma successivamente in un Triple Threat quando arriva Seth Rollins e decide di incassare la valigetta del Money in the Bank. Una scelta abbastanza rischiosa quella di "The Architect", visto che si trovava di fronte ben due avversari, ma che alla fine ha pagato con lo schienamento ai danni del suo ex compagno nello Shield Roman Reigns e la conquista del World Heavyweight Championship.

 

WWE > TUTTI GLI EPISODI DI NXT SONO IN VOD SU DISCOVERY+ 

 

 

 

4. The Rock fa perdere John Cena contro The Miz The Rock è il padrone di casa a WrestleMania 27 e decide di interferire nel Main Event, diventato un No Disqualification Match, eseguendo la Rock Bottom su John Cena. A The Miz non resta che effettuare il pin sul rapper bostoniano e difendere così con successo il WWE Championship. E' stato l'inizio di una lunga rivalità tra le due iconiche Superstar, che si sono affrontate nelle due edizioni successive di WrestleMania con una vittoria a testa.

 

 

 

 

5. Il primo Main Event femminile A WrestleMania 35, Ronda Rousey, Charlotte Flair e Becky Lynch scrivono la storia affrontandosi in un Triple Threat Match con in palio tutti e due i titoli mondiali. Per la prima volta infatti sono le donne a chiudere un'edizione dello Showcase of the Immortals. L'incontro viene vinto da Becky Lynch, che strappa in un colpo solo le cinture alle due avversarie e diventa così "Becky Two Belts".

 

 

***

 

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+, che da luglio 2020 comprende anche la WWE, avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

 

***