WWE Raw: Bad Bunny infiamma lo show rosso

Dopo essersi esibito con Booker T alla Royal Rumble, il rapper Bad Bunny si è ritagliato un ruolo da protagonista a Raw nelle ultime settimane. In fondo all'articolo una clip sulla sua partecipazione al Miz TV.

Da semplice super ospite alla Royal Rumble, dove si è esibito in un duetto con l'hall of famer Booker T, Bad Bunny sta intensificando la sua collaborazione con la WWE fino a diventare parte integrante di Monday Night Raw. Il rapper portoricano, l'artista musicale più ascoltato del 2020, è stato l'ospite del Miz TV nella puntata dello show del lunedì successiva al pay per view, facendo emergere la sua grande personalità nel siparietto con i "padroni di casa" The Miz e con John Morrison, dopo che 24 ore prima li aveva messi ko alla Rumble con uno spettacolare volo dalle corde, dimostrando anche di possedere delle abilità da wrestler.

 

 

DISCOVERY + A 0,99 EURO AL MESE PER 3 MESI: APPROFITTA DELLA SUPER OFFERTA! 

 

 

 

Poi, sempre nella stessa serata, è stato nell'angolo del suo grande amico Damian Priest in occasione del suo match d'esordio a Raw. Ed è stato un inizio con il botto quello della Superstar proveniente da NXT, che ha sconfitto nientemeno che Mr. Money in the Bank anche grazie all'interferenza decisiva di Bad Bunny. In fondo all'articolo la clip riassuntiva della serata da protagonista di Bad Bunny (e di Damian Priest) a Monday Night Raw. 

 

WWE > TUTTI GLI EPISODI DI RAW SONO LIVE E IN VOD SU DISCOVERY+ 

 

***

 

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+, che da luglio 2020 comprende anche la WWE, avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

 

***

WWE RAW: Bad Bunny le canta e le suona al Miz TV

WWE Royal Rumble 2021: la fotogallery