WWE: Hulk Hogan, il mito compie 67 anni

Compie 67 anni il mitico Hulk Hogan, la più grande icona in assoluto del wrestling mondiale.

Se dici Hulk Hogan le prime cose che vengono in mente probabilmente sono le magliette strappate e l'incontro con Andrè The Giant a WrestleMania 3, e in particolare quando ha sollevato il mastodontico rivale per poi mandarlo al tappeto con un'impressionante Body Slam. In realtà è un nome che più di ogni altro è stato associato per primo alla parola wrestling, di cui è stato fin da subito una delle icone più note e carismatiche e ancora adesso è ritenuto il più grande di tutti i tempi.

 

ABBONATI A DPLAY PLUS A 24,90 EURO ALL'ANNO CON LA PROMOZIONE SPECIALE WWE FINO AL 15 AGOSTO! 

 

Oggi 11 agosto Terence Gene Bollea, questo è il suo vero nome, compie 67 anni. Nato ad Augusta, in Georgia, è un due volte Hall of Famer, una come Hulk Hogan e l'altra come Hollywood Hogan in quanto membro del New World Order, una delle stable più celebri in assoluto che aveva in Kevin Nash e Scott Hall gli altri due pilastri, The Hulkster ha vinto 6 volte il titolo mondiale nella WWE ed è stato due volte vincitore della Royal Rumble, nel 1990 e nel 1990. Ma i suoi tanti successi sul ring sono perfino riduttivi di quella che è la sua immagine a livello mondiale. 

 

 

Nella sua interminabile carriera, Hulk Hogan ha avuto modo di confrontarsi con tutti i più grandi, da Ric Flair a Undertaker, da Ultimate Warrior a Macho Man Randy Savage, fino agli ultimi match combattuti e vinti con Shawn Michaels e Randy Orton nelle edizioni 2005 e 2006 di SummerSlam. Hulk è un campione che non ha età e che racchiude tante generazioni nel mito della Hulkamania

 

Prossimamente uscirà anche un film per rendere omaggio alla sua straordinaria carriera. A interpretarlo sarà Chris Hemsworth, l'attore che interpreta Thor nella saga degli Avengers, e sarà incentrato soprattutto sugli anni '80 e '90, quelli di massimo splendore dell'eroe del wrestling vestito di giallo e rosso che metteva la mano all'orecchio per sentire il pubblico che lo incitava. La regia sarà affidata a Todd Phillips, quello della trilogia di "Una notte de leoni" oppure di "Joker".

 

***

Dplay Plus è il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus, che da luglio 2020 comprende anche la WWE, avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi.

 

***