Dove Vederci

CANALE 52 DIGITALE TERRESTRE

CANALE 170 E 171 (+1) SKY

CANALE 28 TIVÙ SAT

 

Tutti i canali

WWE Summerslam, i risultati: Wyatt e Asuka nuovi campioni

A SummerSlam sono in palio sia il WWE Championship, con Randy Orton vs Drew McIntyre, che l'Universal Championship, con la sfida tra Braun Strowman e "The Fiend" Bray Wyatt. Ecco tutti i risultati

Si è chiuso con un nuovo campione e con un grande ritorno SummerSlam, il primo pay per view che si è svolto con la tecnologia WWE ThunderDome con il pubblico virtuale presente all'Amway Center di Orlando. Nel main event si è registrato il successo di "The Fiend" Bray Wyatt su Braun Strowman nel Falls Count Anywhere, strappando così l'Universal Championship dalle mani del suo ex discepolo ai tempi della Wyatt Family. Ma subito dopo la fine del match è salito sul ring Roman Reigns, che si è rivisto finalmente dopo circa 5 mesi di assenza. Il "Big Dog" è rientrato in grande stile, attaccando entrambi i contendenti  e lasciando subito intendere di voler puntare anche lui alla cintura di SmackDown. 

ABBONATI A DPLAY PLUS E RISPARMIA DUE MESI CON IN PIANO ANNUALE: I PRIMI 14 GIORNI SONO GRATUITI!

Drew McIntyre ha conservato invece il WWE Championship, che porta sulle sue spalle da WrestleMania 36. Lo scozzese ha sconfitto anche Randy Orton, sorprendendolo con un Roll-Up, e ha proseguito così il suo regno titolato che dura ormai da più di quattro mesi e mezzo.

Asuka è riuscita a prendersi uno dei due titoli femminili, quello di Raw, costringendo alla sottomissione Sasha Banks. In precedenza aveva fallito l'assalto alla cintura di SmackDown, venendo sconfitta di rapina dalla campionessa Bayley che ha così allungato ulteriormente il suo regno che dura da 317 giorni. La giapponese, che ha conquistato per la seconda volta il titolo dello show rosso, è riuscita comunque a interrompere l'egemonia delle "Golden Role Models", che detenevano tutte le cinture della divisione femminile prima di SummerSlam. 

ABBONATI A DPLAY PLUS E RISPARMIA DUE MESI CON IN PIANO ANNUALE: I PRIMI 14 GIORNI SONO GRATUITI!

C'era molta curiosità per il primo match in assoluto in WWE di Dominik Mysterio. Il figlio di Rey, accompagnato dal padre a bordo ring, nonostante una buona prestazione non è riuscito tuttavia nell'impresa di battere Seth Rollins e vendicarsi del Monday Night Messiah in uno Street Fight Match molto cruento.

Non cambiano proprietari i titoli di coppia di Raw, che restano sulle spalle degli Street Profits, abili a respingere l'assalto portato dal duo messicano Andrade e Angel Garza, sempre accompagnati da Zelina Vega che durante il match è anche finita ko per un colpo ricevuto fortuitamente.

Sonya Deville perde il No Disqualification Match con Mandy Rose e lascia la WWE. A "sopravvivere" è dunque la bionda, portata in trionfo e celebrata da Otis alla fine dell'incontro mentre la Deville lasciava il ring per l'ultima volta in preda allo sconforto. Nel kickoff match che aveva aperto la serata, Apollo Crews ha nuovamente sconfitto MVP via pinfall, riconfermandosi il campione degli Stati Uniti. Bobby Lashley e Shelton Benjamin erano bannati da bordo ring. 

ABBONATI A DPLAY PLUS CON IL CODICE VOUCHER "ESTATE20" FINO AL 31 AGOSTO: IL PRIMO MESE E' IN OMAGGIO!

ECCO IN DETTAGLIO I RISULTATI DI SUMMERSLAM 

Kickoff-WWE United States Championship > Apollo Crews batte MVP
SmackDown Women’s Championship > Bayley batte Asuka 
Raw Tag Team Championship > Street Profits battono Andrade e Angel Garza
No Disqualification Match (la perdente lascia la WWE) > Mandy Rose batte Sonya Deville
Street Fight Match > Seth Rollins batte Dominik Mysterio
Raw Women's Championship > Asuka batte Sasha Banks (LEGGI LA SUA INTERVISTA A DMAX)
WWE Championship > Drew McIntyre batte Randy Orton
Universal Championship Falls Count Anywhere Match > "The Fiend" Bray Wyatt batte Braun Strowman

***
Scopri Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus, che da luglio 2020 comprende anche la WWE, avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. I primi 14 giorni sono gratis per i nuovi abbonati, provalo subito!