GettyImages-974052574

World Trade Center, il 4 aprile 1973 l'inaugurazione delle Torri Gemelle

Sono passati 48 anni dall'inaugurazione delle Twin Towers, all'epoca i due edifici più alti del mondo che sarebbero poi diventati tristemente celebri per l'attentato dell'11 settembre 2001.

Il fiore all’occhiello del World Trade Center di New York. È il 4 aprile 1973 quando, dopo quattro anno di lavori, vengono inaugurate ufficialmente le Torri Gemelle. Al momento della loro presentazione i grattacieli WTC1 e WTC2 (così erano denominate le Twin Towers) sono alti più di 410 metri e occupano una superficie di 63 metri per 63. Sono gli edifici più alti al mondo, un record incredibile detenuto per 40 anni dall’Empire State Building e che verrà nuovamente infranto pochi mesi dopo dalla Sears Tower di Chicago con i suoi 443 metri. Le Torri Gemelle manterranno però a lungo il primato di edifici con il maggior numero di piani, ben 110, e verranno superate soltanto nel 2010 dal Burj Khalifa di Dubai. Bisogna però aggiungere che nel 1978 la Torre Nord cresce. Proprio così. Arriva infatti a raggiungere i 527 metri grazie a un'antenna per le telecomunicazioni posizionata al tetto. La Torre Sud resta invece invariata ma diventa un’attrazione turistica da urlo grazie a una piattaforma di osservazione mozzafiato.

 

LE TORRI GEMELLE: IL 4 APRILE 1973 L’INAUGURAZIONE. GUARDA LE PUNTATE DI INGEGNERIA IMPOSSIBILE 

 

La maggior parte dei 110 piani delle Twin Towers era rappresentata da uffici. Ogni piano aveva uno spazio di 3700 m². Inizialmente concepite, come tutti e sette gli edifici del World Trade Center, per le aziende e in generale per il mondo del commercio, durante i primi anni di vita le Torri Gemelle ospitano organizzazioni governative e società private (soprattutto finanziarie). Come detto la Torre Sud era dotata di una piattaforma di osservazione che accoglieva in media 80mila visitatori al giorno. Una caratteristica della Torre Nord era invece il ristorante Windows on the World, ovvero Finestre sul Mondo, che si trova al 107° piano. Chiuso dopo l’attentato del World Trade Center del 26 febbraio 1993, ha riaperto nel 1996 registrando nel 2000 un guadagno di 37 milioni di dollari, una cifra mostre mai incassata da un ristorante negli Stati Uniti. 

 

ATTIVA DISCOVERY+ 

 

L’11 settembre 2001 le Torri Gemelle sono sparite all'improvviso. L’11 settembre è il giorno dell’attentato che ha messo in ginocchio l’America e cancellato un simbolo. L’11 settembre è il giorno in cui due aerei si sono schiantati contro le Torri Nord e Sud del World Trade Center a seguito di un attentato terroristico di matrice fondamentalista islamica, provocando la morte di oltre 3mila persone di 90 nazionalità diverse di cui 373 vigili del fuoco, 71 poliziotti e 265 passeggeri che erano a bordo degli aerei dirottati. Oltre 6mila persone sono state ricoverate per le ferite riportate e altre sono morte successivamente per i danni provocati dalle polveri che hanno soffocato la città nelle ore e nei giorni seguenti. In migliaia hanno contratto tumori o malattie respiratorie gravi. Ventiquattro persone risultano tutt’ora disperse. Una fine tragica di una luminosa opera d'ingegneria. 

 

***    

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!

Ingegneria Last Minute: guarda tutte le puntate

I più visti su DMAX Discovery+