Notre-Dame, il 15 aprile 2019 a Parigi l'incendio della cattedrale

Sono passati due anni da quando un impressionante incendio devastò la cattedrale di Notre Dame. Ricostruiamo quanto successo grazie al documentario disponibile su discovery+.

Un incendio devastante. Sono passati esattamente due anni dal giorno in cui le fiamme avvolsero a Parigi l’iconica e leggendaria cattedrale di Notre Dame, costruita 850 anni fa. Era il 15 aprile 2019 quando sul tetto dell'edificio si scatenò una vera e propria tempesta di fuoco che provocò danni incalcolabili, tra cui il crollo della guglia. Ma cos’è successo quel giorno? Ripercorriamo ogni secondo grazie alla puntata di Ingegneria fuori controllo dedicata proprio all’incendio della cattedrale di Notre Dame e che potete vedere su discovery+. 

 

L'INCENDIO DI NOTRE DAME: GUARDA LO SPECIALE SU DISCOVERY+ 

 

Parigi, lunedì 15 aprile 2019, ore 18. Una folla si raduna nel sagrato di Notre Dame, la celebre cattedrale che accoglie ogni giorno 35mila visitatori provenienti da ogni angolo del mondo. Ma questo non è un giorno qualunque. È il primo della Settimana Santa, un evento che fa aumentare del 30% l’afflusso di turisti. Si tengono cerimonie e messe quotidianamente, sono ore frenetiche che condurranno alla domenica di Pasqua. Notre Dame è tra i luoghi più visitati perché è molto più di una cattedrale: è un emblema, un simbolo, è la Francia. Ma fin dalla sua costruzione è sempre stata vulnerabile. Con una lunghezza di 127 metri, un’altezza di 96 e una superficie di 4800 metri quadrati, la cattedrale è imponente ed è una struttura difficilissima da mantenere e preservare. La guglia suscita le maggiori preoccupazioni perché non viene restaurata da 80 anni. Ecco perché si è reso necessario un intervento d’urgenza. Alle 18.10 la messa deve ancora cominciare e il pubblico inizia a entrare. Più in alto un gruppo di operai sta terminando i lavori della giornata. Ormai è da sei mesi che Notre Dame ospita un gigantesco cantiere per il restauro del tetto e in particolare della guglia che svetta al centro dell’edificio. I lavori sono cominciati con l’installazione di un’impalcatura straordinaria, un compito davvero arduo. Alle 18.15 prende il via la messa con oltre 700 persone presenti nella navata centrale. Non c’è nulla di insolito fa segnalare. Per il momento.  

 

INGEGNERIA FUORI CONTROLLO: GUARDA TUTTE LE PUNTATE SU DISCOVERY+ 

 

Te minuti dopo l’inizio della messa, nel presbiterio al posto di controllo della sicurezza antincendio si attiva una sirena. Per il responsabile bisogna correre verso la sagrestia, la sezione della cattedrale adiacente alla struttura principale. Ogni secondo è fondamentale, si deve capire nel minor tempo possibile cosa stia accadendo. Alle 18.25 l’agente di sicurezza non riscontra anomalie nella sacrestia. Alle 18.35 a Notre Dame la situazione sembra essere ancora sotto controllo, ma i 700 fedeli vengono fatti uscire in attesa di arrivare all’origine del problema. Si cerca qualcosa di anomalo nell’edificio centrale, a cominciare dalla soffitta. La guardia di sicurezza sale i 300 gradini che portano alla parte superiore della cattedrale. Alle 18.48 apre la porta che conduce alla gronda della cattedrale e scopre una terribile verità: sotto la guglia, un mare di fiamme sta inghiottendo le travi di sostegno. Fiamme che potrebbero diventare ben presto incontrollabili a causa della struttura del tetto. Conosciuto come “la foresta”, per costruirlo ci vollero 1300 querce e 21 ettari di alberi, ovvero l’equivalente di 30 campi da calcio. A Notre Dame è appena scoppiato un incendio di dimensioni fuori dal comune, con fiamme che arrivano fino a 100 metri d’altezza. Ricostruiamo nel dettaglio cos’è successo il 15 aprile 2021 grazie alla puntata di Ingegneria fuori controllo che potete vedere su discovery+

 

ATTIVA DISCOVERY+ 

 

***    

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!  

Cronaca di un disastro: guarda tutte le puntate!

I più visti su DMAX Discovery+