L'incidente ferroviario di Bretigny: era il 12 luglio 2013

Sono passati otto anni da uno dei più gravi incidenti ferroviari che la storia francese ricordi. Ricostruiamo quanto successo grazie allo speciale disponibile su discovery+.

È il 12 luglio 2013, siamo alla stazione di Parigi Austerlitz. Mentre prendono posto nelle carrozze, i 400 passeggeri dell'Intercity 3657 non hanno la minima idea di cosa stanno per vivere. Già, perché dopo pochi minuti, a una trentina di chilometri da qui, saranno vittime di un terrificante incidente ferroviario, uno dei peggiori della storia francese. Una tragedia. Ma perché un treno di 419 tonnellate che va a 137 km/h è deragliato fino a ribaltarsi sui binari della stazione? La risposta la dannno gli esperti nello speciale disponibile su discovery+.

 

INCIDENTE FERROVIARIO DI BRETIGNY: GUARDA LO SPECIALE SU DISCOVERY+ 

 

Venerdì 12 luglio 2013, sono le 16.50 e a Parigi è una meravigliosa giornata di sole. Con le prime partenze per le vacanze estive, la gente si riversa nelle stazioni e negli aeroporti della capitale transalpina. Alla stazione di Austerlitz la maggior parte dei treni è piena e in questo momento 400 viaggiatori stanno salendo sul treno Intercity 3657. Il treno, si sa, è uno dei mezzi più sicuri. Ma in particolare modo sono sicure le carrozze Corail che i francesi conoscono bene. Corail ha infatti rappresentato la democratizzazione della comodità per l’insieme degli utenti delle ferrovie. Comparso negli anni 70, il treno Corail ha sconvolto un’intera generazione e ancora oggi è un ottimo treno nonostante sia tutt’alto che moderno. Di certo è il treno regionale per eccellenza, utilizzato quotidianamente da migliaia di francesi. 

 

INGEGNERIA FUORI CONTROLLO: GUARDA LO SPECIALE SU DISCOVERY+ 

 

Negli anni 70 la SNCF (Società nazionale delle ferrovie francesi) commissionò quasi 4mila vagoni con l’obiettivo di rinnovare completamente la sua flotta. Il 12 luglio 2013 il treno con 400 passeggeri è al completo. Composto da sette vagoni, è lungo ben 202 metri e pesa 419 tonnellate, quasi l’equivalente di due aerei per tratte a lungo raggio. È quindi un veicolo massiccio e robusto che non presenta alcun pericolo apparente. Alle 16.53 l’Intercity 3657 parte dalla stazione di Austerlitz  e per raggiungere Limoges in 3 ore e 20 minuti prende uno dei primi assi ferroviari di Francia, il Parigi-Orleans. Lungo la strada passa per molte stazioni, compresa quella di Brétigny-sur-Orge dove avverrà la tragedia. Capiamo perché sia avvenuta grazie allo speciale disponibile su discovery+. 

 

ATTIVA ORA DISCOVERY+ 

 

***

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!

Metal Detective: guarda tutte le clip

I più visti su DMAX Discovery+