Il mistero del volo MH370: cos'è successo?

L'8 marzo 2011 il volo 370 della Malesia Airlines, diretto a Pechino, scompare. Nel documentario disponibile su discovery+ gli esperti condividono le loro teorie in merito a quanto potrebbe essere successo.

Un aereo scomparso nel nulla. Parliamo del jet malese MH370, di cui si sono perse le tracce l'8 marzo 2014. Partito da Kuala Lumpur, in Malesia, e diretto a Pechino, in Cina, a bordo c'erano 239 passeggeri, quasi tutti di nazionalità cinese. A distanza di esattamente sette anni dal giorno della sparizione, alcuni esperti condividono le loro teorie in merito a quanto potrebbe essere successo. Lo fanno nella puntata di Cronaca di un disastro - disponibile su discovery+ - dedicata proprio a uno dei più grandi disastri aerei dell’aviazione moderna.

 

IL MISTERO DEL VOLO MH370: GUARDA IL DOCUMENTARIO SU DISCOVERY+ 

 

Non ci sono prove concrete su dove potrebbe essersi schiantato il jet malese MH370. C’è chi ha provato a calcolare l'area della possibile caduta sfruttando la propria esperienza di volo. C’è chi crede che l’aereo sia stato deliberatamente dirottato da qualcuno che sapeva tutto del jet. E non manca chi ipotizza che i due piloti abbiano perso conoscenza a un certo punto del volo. Un'ipotesi, quest'ultima, che trova forza nella traiettoria erratica che potrebbe essere dovuta al tentativo di uno dei due piloti di riprendere il controllo per poi riperdere conoscenza. E ancora. Una teoria - basandosi sui dati radar - vuole che al comando ci fosse qualcuno con la chiara intenzione di portare l’aereo su una pista di atterraggio in grado di accoglierlo. 

 

CRONACA DI UN DISASTRO: GUARDA TUTTE LE PUNTATE SU DISCOVERY+ 

 

In ogni caso la prima cosa da notare è che il punto in cui l’aereo è scomparso dai tracciati è decisamente insolito, ovvero quello in cui le cinque aerovie si sovrappongono. Ma torniamo un attimo indietro. È la sera dell’8 marzo 2014 e il volo per Pechino è pronto al decollo. Stanno per imbarcarsi 239 passeggeri di cui 153 cinesi, 38 malesi e 2 italiani. A bordo ci sono già il comandante Zaharie Ahmad Shah e il copilota e primo ufficiale Fariq Abdul Hamid. I due hanno passato i controlli e adesso stanno preparando l’aereo al decollo. Non emergono segni evidenti di stress psicologici, hanno entrambi una famiglia e godono del prestigio di volare per una delle migliori compagnie aeree al mondo. Cosa sia successo a bordo dell’MH370 resta uno dei grandi mistero dell’aviazione. Proviamo a capire cosa sia successo grazie alla puntata di Cronaca di un disastro dedicata proprio alla scomparsa del jet malese. Guardala subito su discovery+! 

 

***

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!