Giornata mondiale del Whisky: festeggiala su discovery+ con Moonshiners

In occasione della Giornata mondiale del Whisky guarda su discovery+ Moonshiners, il programma in cui alcuni personaggi piuttosto "bizzarri" si guadagnano da vivere producendo whisky clandestinamente.

Una ricorrenza dedicata a chi ama sorseggiare whisky. È la Giornata mondiale del whisky che quest’anno ricorre il 15 maggio. Ci sono tanti modi per festeggiarla, noi ve ne consigliamo uno. Su discovery+ potete vedere le puntate di Moonshiners, programma ambientato sui Monti Appalachi dove alcuni personaggi piuttosto "bizzarri" si guadagnano da vivere producendo whisky clandestinamente. Questa attività frutta molti soldi ma è illegale, motivo per cui i "moonshiners" distillano l'alcol in mezzo alle foreste o in luoghi nascosti spesso al chiaro di luna. Ma ogni tanto qualcosa va storto. Tutte le stagioni di Moonshiners sono solo su discovery+!

 

GIORNATA MONDIALE DEL WHISKY: FESTEGGIALA SU DISCOVERY+ CON MOONSHINERS 

 

Nata nel 2011, la Giornata mondiale del whisky è ormai diventata una ricorrenza tra le più diffuse al mondo. Si festeggia ogni anno il terzo sabato del mese ed è dedicata a chiunque ami il whisky o abbia intenzione di conoscere la sua storia ultracentenaria. Sul sito ufficiale della festa si legge: “Agli esperti, ai nuovi arrivati entusiasti. Ai puristi del single malt, ai mixologi del fai da te. Ai distillatori, agli imbottigliatori, ai rivenditori e a tutto coloro che si trovano nel mezzo. Questa ricorrenza è quindi dedicata proprio a tutti, produttori inclusi”. Per chi non lo sapesse, il whisky è un celebre distillato scozzese il cui nome viene dal gaelico “uisge beatha” che significa “acqua della vita”. In Scozia questa giornata è ovviamente molto sentita, con eventi a tema e feste d’ogni tipo che vengono organizzate in tutto il paese. I festeggiamenti non si limitano solo al terzo sabato del mese ma durano tutto maggio per la felicità delle oltre 100 distillerie scozzesi che aprono i battenti e accolgono migliaia di visitatori. 

 

ATTIVA DISCOVERY+ 

 

Se ne trovano soprattutto nelle regioni delle Highland, Speyside, Islay, Campbeltown e Lowlands. Famosissimo è l’itinerario Malt Whisky Trail che permette di visitare dieci distillerie e partecipare a degustazioni gratuite. Anche i bar sono ovviamente frequentatissimi in questi giorni di maggio. Soprattutto un bar: il The Pot Still di Glasgow, dove si possono assaggiare oltre 300 varietà di liquore. Pensate che in Scozia vengono esportate oltre 40 bottiglie al secondo, tanto che il Parlamento ha deciso di tassarle. Un altro numero sorprendente è quello relativo alla media di barili di whisky per cittadino, circa 4 visto che vengono prodotti più di 20 milioni di barili per 5,4 milioni di abitanti. Ah, volete sapere quanto venga il barile più costoso al mondo? Nel 2019 uno di Macallan vecchio di 30 anni è stato venduto per 572mila dollari. Curiosità: il whisky era una delle bevande preferite di Frank Sinatra che è stato sepolto con una bottiglia di Jack Daniel’s. Ne vanno matti anche il rapper Drake e il fighter UFC Conor McGregor che hanno dato vita a delle marche di scotch. Insomma, il whisky piace a tanti ma pochi sanno farlo bene. Tra questi ci sono sicuramente i "moonshiners"...

 

***    

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

Undercut: l'oro di legno. Guarda tutte le clip!

I più visti su DMAX Discovery+