Dove Vederci

CANALE 52 DIGITALE TERRESTRE

CANALE 170 E 171 (+1) SKY

CANALE 28 TIVÙ SAT

 

Tutti i canali

Giornata degli amanti della birra: l'occasione per costruire... un birrificio su un albero!

In occasione della Giornata degli amanti della birra potete gustarvi su Dplay Plus l’episodio de "La mia nuova casa sull'albero" in cui una famiglia costruisce un birrificio su un albero.

Una delle bevande più antiche che l’uomo abbia mai prodotto. Una delle più amate e consumate. La birra viene sorseggiata e apprezzata da secoli. Gli esami svolti su una brocca di ceramica rinvenuta nell’attuale Iran hanno dimostrato che sia stata prodotta per la prima volta circa 7mila anni fa. A 6mila anni fa risale invece una tavoletta trovata in Mesopotamia su cui sono raffigurate delle persone che bevono una bevanda con cannucce di paglia: quella bevanda sarebbe proprio birra (il nome deriva dal latino "bibere" che vuol dire bere).

Il 7 settembre è il giorno ideale per festeggiare con un bel boccale di birra. Volete sapere perché? Perché ricorre la Giornata degli amanti della birra. E mentre sorseggiate questa deliziosa bevanda ottenuta dalla fermentazione dell’orzo e aromatizzata con il luppolo, potete anche gustarvi senza pubblicità su Dplay Plus l’episodio de La mia nuova casa sull'albero in cui una famiglia costruisce un birrificio su un albero ispirandosi a un granaio.

ABBONATI A DPLAY PLUS E GUARDA TUTTI GLI EPISODI DE LA MIA NUOVA CASA SULL’ALBERO SENZA PUBBLICITÀ. PROVALO GRATIS!

Ma com’è nata la Giornata degli amanti della birra? Molto credono - così come per la Giornata Internazionale della Birra che ricorre il 7 agosto - sia merito della Germania. In realtà sull’origine di questa data si sa ben poco. Di certo è che l’accostamento con i tedeschi viene immediato visto che ogni anno festeggiano l’Oktoberfest, una kermesse interamente dedicata alla birra e conosciuta in tutto il pianeta. Da queste parti produrre birra di qualità è una missione. Di più: un obbligo. Dal 1516, infatti, ai mastri birrai viene imposto l’utilizzo esclusivo di acqua, malto d’orzo, luppolo e lievito per un prodotto che rappresenti l’eccellenza. In Germania, precisamente a Monaco, si trova poi il più antico birrificio del mondo: il Bayerische Staatsbrauerie Weihenstephan risale al 1040.

PROVA GRATIS DPLAY PLUS E GUARDA I TUOI SHOW PREFERITI SENZA PUBBLICITÀ

In Italia, unico paese al mondo ad avere una legge che definisce la birra artigianale, non siamo da meno come produzione e consumo: le esportazioni arrivano a oltre 2.7 milioni di ettolitri e oltre il 75% della popolazione dichiara di consumare abitualmente birra. Tra questi sicuramente qualcuno saprà il significato della parola “cenosillicafobia”, vale a dire la paura di restare col bicchiere desolatamente vuoto. Una fobia che hanno sicuramente in Repubblica Ceca, il paese dove in media le persone consumano più birra: 160 litri in media a testa. Il record assoluto è invece della Cina con oltre 350 milioni di ettolitri bevuti all’anno. E ancora. Volete sapere il nome della birra più costosa al mondo? La Vielle Bon Securs, venduta al costo di circa 850 euro a bottiglia al Bierdrome di Londra. Fortunatamente ne esistono più di 400 tipi diversi, la maggior parte provenienti dal Belgio dove la birra è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Ma il tempo delle parole è finito: è l’ora di un brindisi e di una bella bevuta in compagnia!

***

Scopri Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoiI primi 14 giorni sono gratis per i nuovi abbonati, provalo subito!